Torna su
S.C.F. GROUP S.R.L.
via delle Arti e dei Mestieri snc
84013 Cava de’ Tirreni (SA)
Contatti
Centralino: (+39) 089 99 53 462
Email: info@scfgroup.it

Come prepararsi al Black Friday 2020 e strategie per vendere

Manca pochissimo al Black Friday 2020, quest’anno previsto per venerdì 27 novembre.
Il Black Friday è ormai uno degli eventi di consumo più importanti in Italia che, insieme al Cyber Monday, impensierisce addirittura il Natale per la mole di acquisti e transazioni effettuate. Una grande festa del consumo estesa, non a caso si parla sempre più di black week, termine con cui si indicano i giorni che PRECEDONO il Black Friday anche questi ricchi di promozioni vantaggiose.

Lato addetti ai lavori è un’occasione rara per incrementare le vendite del proprio store

Perché? 

Perché gran parte degli acquisti vengono fatti online, dinamica forse favorita dalla possibilità di acquistare in un click e di approfittare di offerte direttamente sui propri dispositivi visionando praticamente tutti gli store globali in pochi minuti – pratica che si integra perfettamente con i ritmi frenetici delle persone moderne.  
Pensiamoci un attimo: l’acquisto online è sempre più favorito da questo genere di appuntamenti, sul proprio smartphone o tablet, infatti, si possono consultare in pochi minuti le offerte di tutti gli store d’interesse, confrontarle fra loro e fare la scelta che ci sembra migliore. Cosa irrealizzabile nella vendita fisica, dove si è costretti a girare, mobilitarsi fisicamente, spostarsi da un luogo A a un luogo B magari molto lontani per avere una panoramica di offerte per i prodotti di proprio interesse. E in più curiosità: anche se girassimo tutto il giorno non vedremmo l’1% delle offerte disponibili online.
Quest’anno inoltre, è vero più che mai, date le restrizioni imposte per la causa pandemica. Infatti, per la prima volta nella storia assisteremo a un vero e proprio boom della compravendita online.

Testimonianza del crescente interesse verso questo appuntamento annuale sono le ricerche con la keyword “offerte” digitate dagli utenti durante questi mese (puoi dare un occhio al grafico di sotto risalente al 2019 e notare il picco di ricerche):

offerte black friday 2020 ricerca

Esistono delle strategie per vendere di più?

Sì, esistono delle strategie per vendere di più in questa giornata fatidica. Chi conosce un po’ di marketing sa che le persone eseguono dei comportamenti sulla base di schemi cognitivi appresi. Appunto il Black Friday, così come Natale, o San Valentino per gli innamorati, sono diventati un appuntamento-rituale. La gente sa che bisognerà acquistare, la gente è consapevole che ci saranno offerte ed è pronta a rispondere a tale cerimoniale non formalizzato.
Esistono, quindi, delle strategie utili per sfruttare le aspettative del pubblico e nel frattempo usarle a proprio vantaggio:

Prima di tutto prepararsi: come in una partita di calcio bisogna conoscere la strategia, la tattica, i movimenti, prima di scendere in campo. Quindi è impensabile lanciare uno store il giorno prima del Black Friday e sperare di svuotare i magazzini. Piuttosto bisogna essere pronti con almeno 1-2 settimane di anticipo così da scaldare il pubblico con contenuti video, foto e descrittivi sul proprio store, per poi aggredire il mercato in quei giorni cruciali con le proprie offerte.

NON lanciare prodotti nuovi durante il Black Friday: sì, se hai in programma il lancio di un nuovo prodotto non lanciarlo durante il Black Friday. Questo perché i costi pubblicitari registrano un discreto aumento e i costi per accumulare traffico di qualità sul tuo sito aumentano di conseguenza. Quindi, proporre una pubblicità all’utente prospect (che supponiamo sia interessato al prodotto) costa in media più degli altri giorni dell’anno.

Crea BUNDLE insieme di prodotti o servizi esclusivi: un’ottima alternativa è quella di creare dei bundle di prodotti così da vendere più merce e, allo stesso tempo, garantire all’utente un prezzo vantaggioso rispetto al caso in cui decidesse di acquistarli separatamente. Un piccolo esempio: vendi macchine fotografiche? Prepara un bundle con custodia, obiettivo, macchina e filtri. Vedrai che lo ingolosirai.

Crea sezione apposita: abbiamo parlato di rituali, no? E i rituali portano con se delle aspettative. E tutti si aspettano che ci sia sezione Black Friday 2020 ricca di offerte proprio quel giorno su ogni store. Quindi non deludere le aspettative del tuo cliente e preparagli uno spazio apposito dove poter trovare le offerte irrinunciabili di quella giornata.

Aumenta carrello medio: l’obiettivo non è solo fare un numero di vendite importante ma anche alzare lo scontrino medio. Insomma fare 3 vendite da 50 euro o 1 da 150 al venditore non fa differenza. Per raggiungere questo obiettivo puoi dare qualche cosa in omaggio al superamento di una certa soglia, puoi offrire dei prodotti correlati non appena gli utenti effettuano il primo acquisto. Oppure, prevedere un coupon o una scontistica se comprano almeno 3 prodotti, offrire un 3×2 e così via…

Per il Black Friday segmenta il tuo pubblico

Infine, se sfrutti la pubblicità online ricordati di segmentare il tuo pubblico. Così da prevedere in fase di retargeting offerte precise e di sicuro interesse per il tuo pubblico (e di migliorare la precisione e la gestione della pubblicità soprattutto per e-commerce multi-prodotto) e, di conseguenza, ottimizzare il costo per acquisto.


In questo articolo ti abbiamo fornito una serie di strategie da mettere subito in pratica in vista del Black Friday 2020. E tu ti sei organizzato? Se hai bisogno di una mano contattaci agli appositi recapiti.

Utilizziamo i cookies per una migliore esperienza di navigazione.