Torna su
S.C.F. GROUP S.R.L.
via delle Arti e dei Mestieri snc
84013 Cava de’ Tirreni (SA)
Contatti
Centralino: (+39) 089 99 53 462
Email: info@scfgroup.it

Aziende sviluppo app: quando contattarle

Di questi tempi tutti vogliono rivolgersi ad aziende di sviluppo app in modo tale da realizzare una tecnologia in grado di personalizzare l’esperienza dei propri utenti. Non è una moda. Le app, infatti, sono considerate il presente e il futuro del business, in quanto il mercato volge sempre più verso un tipo di rapporto relazionale e continuativo con il consumatore di riferimento.

Cos’è un app mobile:

Facciamo un passo indietro e chiariamo prima di tutto cos’è un’app mobile. Un’applicazione mobile è un tipo di software progettato per girare su dispositivi mobile (smartphone e tablet) e che permette all’utilizzatore di usufruire di alcuni servizi digitali in mobilità.

Quando sviluppare un app

Non è detto che sviluppare un’app sia la scelta migliore per tutte le attività (e le aziende di sviluppo app che dicono il contrario fanno soltanto il loro gioco). Se le esigenze del committente sono realizzabili anche tramite un portale web, potrebbe essere superfluo realizzare una tecnologia del genere. Ma, anche qui, c’è un eccezione che riprenderemo in seguito.
Sviluppare un app diventa estremamente necessario quando l’azienda ha bisogno di implementare funzioni di geolocalizzazione o servizi che implicano l’utilizzo della fotocamera del telefono, chat, o funzionalità interattive complesse o, ancora, integrazioni con altre tecnologie come gestionali o API.

L’eccezione.
Oppure, lo sviluppo mobile può avere senso quando si vuole garantire una migliore user experience dell’utente e fidelizzarlo con notizie personalizzate e notifiche push instaurando con lo stesso una relazione più intensa e frequente.

I contro di rivolgersi ad aziende sviluppo app:

Sviluppare un’app diventa un contro quando si procede nell’investimento senza aver analizzato le opportunità e i bisogni che va a soddisfare la tecnologia. Insomma, prima di procedere alla realizzazione di un’app, c’è bisogno di un progetto chiaro e definito concertato insieme all’azienda sviluppatrice. Essenzialmente, l’app deve semplificare o snellire alcune procedure, o ancora, fornire un servizio ai clienti quando indirizzata all’esterno dell’azienda.

I tipi di app:

Le app sono software molto versatili in grado di rispondere a specifiche esigenze degli utenti e possono essere utilizzate su dispositivi diversi per caratteristiche, monitor, capacità, etc.. In generale, dovendo fare una classificazione, esistono tre famiglie di app: le web, ibride o native.

Le app ibride:

Definite anche cross platform, permettono di realizzare delle app idonee per ogni tipo di sistema operativo e quindi molto indicate per adeguarsi alle caratteristiche peculiari dei diversi dispositivi. Il codice scritto è uno solo per tutti i sistemi operativi, ma viene adattato facilmente tramite alcuni strumenti tecnici.

Le app native:

Le app native sono applicazioni sviluppate specificamente per il sistema operativo di riferimento e codificate con il linguaggio di programmazione specifico. Per fare un esempio pratico: un’applicazione sviluppata per iOS non funzionerà sul sistema operativo Windows e viceversa.

Le web app:

Sono app che non hanno bisogno di installazione in quanto sono disponibile tramite connessione remota e caricate su un server. Sono eseguibili da browser tramite apposite credenziali.

Aziende sviluppo app e le fasi di lavoro:

Cerchiamo di elencare quali sono le fasi che precedono la realizzazione di un’app quando ci si rivolge a un’agenzia esperta:

  • Analisi: fase in cui viene definita la tecnologia per lo sviluppo dell’app;
  • Design: scelta del design grafico e dell’interfaccia utente;
  • Sviluppo: sviluppo tecnico tramite codice;
  • Test e debug: test di funzionamento e correzione dei bug;
  • Pubblicazione: pubblicazione dell’app internamente o negli store di riferimento;
  • Marketing: azioni di marketing per spingere più utenti possibili all’installazione;
  • Assistenza: assistenza, manutenzioni e aggiornamenti;

Perché affidarsi ad aziende di sviluppo app

sviluppare un’applicazione mobile non è uno scherzo, in quanto servono competenze molto più evolute e complesse di quelle richieste per realizzare un sito internet (e anche qui, per avere una soluzione valid si necessitano di conoscenze e professionalità solide).

Preventivo aziende sviluppo app

Quanto costa realizzare un’app con un’azienda specializzata? Non esiste una risposta esaustiva alla domanda. La quotazione, infatti, dipende alle funzioni e dalla complessità dell’app. Oltre alla tipologia di riferimento, come abbiamo elencato nel paragrafo precedente.

Per tutti questi motivi, se hai bisogno di una consulenza e ricevere un preventivo app dettagliato e gratuito da parte di un’azienda specializzata contattaci ai nostri recapiti.

Utilizziamo i cookies per una migliore esperienza di navigazione.