Torna su
S.C.F. GROUP S.R.L.
via delle Arti e dei Mestieri snc
84013 Cava de’ Tirreni (SA)
Contatti
Centralino: (+39) 089 99 53 462
Email: info@scfgroup.it

Moduli Seo PrestaShop: quali sono i migliori

Per gli e-commerce creati con PrestaShop diventa fondamentale posizionarsi organicamente avvalendosi di tutti gli strumenti, moduli e ottimizzazioni SEO a disposizione.
In questo articolo vogliamo darvi una panoramica di quali sono gli strumenti e le accortezze necessarie per chi ha uno store su PrestaShop e vuole posizionarlo al meglio organicamente.

Cos’è la SEO in breve

Quando si parla di SEO sia parla di tutte le strategie utilizzate per aumentare il posizionamento organico nel ranking del motore di ricerca, ovvero tra i risultati non a pagamento. SEO è un acronimo che deriva dall’inglese Search Engine Optimization che significa “ottimizzazione per i motori di ricerca”.

Differenze SEO tra e-commerce e sito web vetrina

I siti e-commerce, rispetto ai siti web istituzionali o aziendali, hanno alcune differenze derivanti soprattutto dalla moltitudine di pagine dovute al catalogo e alle schede prodotto.

Caratteristiche e-commerce nel dettaglio:

  • Queste enucleate di seguito sono, in sintesi, gli aspetti differenzianti di un e-commerce;
  • Gestione diversa delle pagine di vendita diretta da parte dei motori di ricerca;
  • Carico di dati più gravoso sui web server;
  • Sitemap più articolata;
  • Tassonomie verticali e orizzontali più stratificate;
  • Maggiore pericolo di contenuti duplicati o errori nella costruzione url.

Seo PrestaShop: velocità e performance

Ora entriamo nel cuore dell’articolo e comprendiamo cosa occorre per avere una SEO PrestaShop ottimizzata e quali moduli o strumenti utilizzare.
Prima di tutto occorre garantire ai propri utenti la miglior user experience possibile e questa passa soprattutto dalla rapidità: è bene che un e-commerce Prestashop carichi le sue pagine entro i 2,7 secondi. Per raggiungere questo obiettivo, ci sono alcuni moduli PrestaShop gratuiti che permettono di analizzare questo aspetto come gtmetrix.com.

Moduli SEO PrestaShop per migliorare user experience

  • Dopodiché una best practice è quella di abilitare il sistema nativo di cache di PrestaShop e disattivare la ricompilazione. Ci sono però anche altri moduli utili allo stesso scopo come: Presta-Module Cache o JPresta Page Cache.
  • Nel caso di un sito carico di immagini è consigliata la configurazione di una CDN, ovvero una Content Delivery Network.
  • Altro consiglio: disabilitare i moduli relative alle statistiche dell’ecommerce di Prestashop e fare affidamento unicamente su Google Analytics.
  • Limitare al massimo le risorse esterne come Javascript o CSS;
  • Comprimere le immagini sul sito con alcuni tool esterni come FileOptimizer o ImageOptim
  • Abilitare compressione del codice html

I migliori moduli SEO PrestaShop: la struttura

Chiarito i moduli SEO PrestaShop per migliorare l’user experience dello store, capiamo come aiutare i crawler dei motori di ricerca ad indicizzarci al meglio. Ecco una serie di moduli immancabili che un esperto PrestaShop deve conoscere a tutti i costi:

Modulo Pretty URL per la scrittura degli URL

Fondamentale sugli e-commerce è la scrittura degli URL. Con Pretty si possono generare url leggibili, seo friendly ottimizzati sia per gli utenti che per il motore di ricerca.

Modulo SEO Prestashop Internal Linking per organizzazione link interni

Una link building interna è fondamentale per dare ai motori di ricerca la possibilità di comprendere al motore di ricerca il contenuto di ogni specifico url e individuare un ordine logico e razionale. SEO Internal Linking aiuta proprio in questa direzione.

Modulo seo expert indicizzazione

Questo modulo SEO PrestaShop genera i meta tag migliori e ricercati da Google per indicizzare i contenuti nella SERP. Stiamo parlando nella fattispecie di meta tag, meta description, meta title.

Modulo Prestashop sitemap

La sitemap è un file xml che contiene al suo interno la struttura, i percorsi e le pagine di un sito web. Serve ai motori di ricerca per “leggere” e indicizzare in modo più preciso i contenuti di un sito. Su un sito con un catalogo prodotti esteso è necessario un controllo certosino..
La sitemap si può abilitare e configurare in maniera molto semplice dal pannello di controllo interno di PrestaShop.

Attenzione ai dati strutturati di Schema.org

Non dimenticare, infine, i dati strutturati per il tuo e-commerce PrestaShop. Quest’ultimo ti permetteranno di abilitare i dati strutturati di schema.org per aiutare Google a capire quale tema o contenuto sta analizzando.

Per una consulenza gratuita sul tuo e-commerce PrestaShop contattaci ai nostri recapiti in pagina Contatti.

Utilizziamo i cookies per una migliore esperienza di navigazione.